Questo articolo non è al momento disponibile. Digita la tua email per essere immediatamente avvisato quando il prodotto sarà disponibile.







  • Modulo con Sensore di Ozono

Modulo con Sensore di Ozono

  • 8300-YM315
  • Disponibile
  • Prezzo: 37,50€

  • IVA esclusa: 30,74€

Compatta scheda basata sul sensore MQ-131. Dotato di una elevata sensibilità e di un tempo di risposta molto rapido, questo sensore è in grado di rivelare la concentrazione di ozono (10~1000ppb) presente nell’aria. Il materiale sensibile del sensore è il diossido di stagno (SnO2), che ha una conduttività bassa, quando nell’ambiente l’aria è pulita, mentre è più elevata in presenza di ozono.

La scheda dispone di trimmer per impostare il valore di soglia, uscita analogica e uscita digitale (TTL), LED di stato per alimentazione e segnale di uscita.

L'uscita digitale può essere collegata direttamente ad un microcontrollore. L’uscita analogica fornisce una tensione (0-5 VDC) che aumenta con l’aumentare della concentrazione di ozono presente nell’aria.

Alimentazione: 5 VDC, dimensioni (mm): 31,85x19,65x33. Può essere utilizzato con Arduino o altro microcontrollore.

L’Ozono
 

L'ozono (formula chimica: O3) è una forma allotropica dell'ossigeno, dal caratteristico odore agliaceo. Le sue molecole sono formate da tre atomi di ossigeno. 

È un gas instabile (gassoso, a 20 °C ha un tempo di dimezzamento di tre giorni, in soluzione acquosa di 20 minuti), ed allo stato liquido è esplosivo. Non può dunque essere conservato, e deve essere prodotto al momento dell'uso.

Ha un odore pungente caratteristico - lo stesso che accompagna talvolta i temporali, dovuto proprio all'ozono prodotto dalle scariche elettriche dei fulmini; il suo nome deriva dal verbo greco ὄζειν, "puzzare" - ed è fortemente irritante per le mucose.

È un energico ossidante e per gli esseri viventi è un gas altamente velenoso. È tuttavia un gas essenziale alla vita sulla Terra per via della sua capacità di assorbire la luce ultravioletta; lo strato di ozono presente nella stratosfera protegge la Terra dall'azione nociva dei raggi ultravioletti UV-C provenienti dal Sole. Proprio per la loro capacità di distruggere lo strato di ozono della stratosfera, i freon sono stati banditi dalla produzione e dall'utilizzo. È anche diminuito molto l'uso dei CFC (che non sono stati aboliti del tutto).

 
Immagine dello strato di ozono che avvolge la terra, si noti il profondo diradamento sull'Antartide (2001).
Immagine dello strato di ozono che avvolge la terra, si noti il profondo diradamento sull'Antartide (2001).
 
Caratteristiche tecniche
 
  • Sensore di Ozono: MQ-131
  • Tipo di sensore: semiconduttore
  • Range di rilevamento dell’ozono: 10~1000ppb 
  • Alimentazione: 5 VDC
  • LED di stato per alimentazione e segnale di uscita
  • Dispone di uscita analogica e digitale:
    ​- uscita analogica (0-5 VDC): la tensione aumenta con l’aumentare della concentrazione di ozono presente nell’aria
    - uscita digitale: TTL (0-5 VDC): da utilizzare per ottenere un valore di soglia, impostato tramite il trimmer, per gestirlo tramite un microcontrollore
  • Stabile e affidabile
  • Tempo di risposta molto rapido
  • Quattro fori per il fissaggio
  • Il sensore può essere rimosso dal suo zoccolino
  • Può essere utilizzato per realizzare dispositivi in grado di rilevare l’ozono in ambiente domestico e atmosferico
 
Documentazione e link utili
I Clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche...: